post

UN SABATO AL PRESIDIO NO TAV DELLA MADDALENA DI CHIOMONTE
on 5 Giugno 2011 at 11:16 / in movimento, post

UN SABATO AL PRESIDIO NO TAV DELLA MADDALENA DI CHIOMONTE

Immagini di un sabato al presidio notav della Maddalena Scene di vita da presidio con i lavori per migliorare le nostre strutture, incontri culturali, musica e socialità. Scatti dalla Libera […]

Read more ›
Il vino della valle ribelle
on 4 Giugno 2011 at 19:27 / in post

Il vino della valle ribelle

4.6 da Carta .org – Mattinata uggiosa, mi dirigo verso il presidio No Tav della Maddalena di Chiomonte. Sono giorni tesi: oggi scade il termine ultimo per l’inizio dei lavori legato […]

Read more ›
Il Prefetto ai sindaci della Valsusa: “Proteste sì, ma non alla Maddalena”
on 3 Giugno 2011 at 22:50 / in post

Il Prefetto ai sindaci della Valsusa: “Proteste sì, ma non alla Maddalena”

Ed ecco ancora una volta l’unica voce che rappresenta il governo espirmersi su Chiomonte: “protestate, va bene, ma non alla Maddalena, non sul luogo dove dovremmo aprire il cantiere”. Così […]

Read more ›
Il movimento No Tav della Val di Susa sostiene la lotta dei lavoratori Fincantieri
on 3 Giugno 2011 at 20:30 / in post

Il movimento No Tav della Val di Susa sostiene la lotta dei lavoratori Fincantieri

Abbiamo considerato molto importante il comunicato di solidarietà e la visita di alcuni lavoratori del cantiere di Sestri Ponente sabato scorso al presidio No Tav di Chiomonte ed esprimiamo anche […]

Read more ›
Solidarietà dalla Confederazione Cobas
on 3 Giugno 2011 at 20:27 / in post

Solidarietà dalla Confederazione Cobas

Vi trasmettiamo il messaggio dell’Esecutivo Nazionale della Confederazione-Cobas, da sempre solidale alla straordinaria resistenza No Tav. A presto, Gabriella e Diego ” Carissimi/e, i nostri/e che stanno con voi ci hanno raccontano diffusamente quello […]

Read more ›
NILO DURBIANO SINDACO NO TAV DI VENAUS APRE CON UNA DURA DICHIARAZIONE LA GIORNATA IN PREFETTURA
on 3 Giugno 2011 at 15:11 / in post

NILO DURBIANO SINDACO NO TAV DI VENAUS APRE CON UNA DURA DICHIARAZIONE LA GIORNATA IN PREFETTURA

“E’ bene che tutti tengano presente che l’opposizione alla tav non è prerogativa di 2-300 esagitati. Per contrastare l’avvio dell’opera potrebbero arrivare dalle 3000 alle 5000 persone e se le […]

Read more ›