post — 4 luglio 2013 at 14:12

Sabato 6 luglio Presidio No Tav a Torino

603195_10152384511490323_747130072_nSabato 6 luglio presidio No Tav e conferenza stampa sotto la questura di Torino in occasione dei recenti fogli di via,che hanno colpito 3 valsusini.
Ritrovo h9,30 alla stazione di TorinoP.Nuova,per chi parte dalla valle ritrovo sul treno delle8.09 da Susa che ferma in tutte le stazioni
Partecipiamo numerosi..dimostriamo ancora una volta che la repressione non ci fermerà mai….

OGGI COME ALLORA VI CACCEREMO VIA

Per aver manganellato donne e anziani inermi la notte del 6 dicembre 2005 a Venaus
Per avere all’indomani usato violenza gratuita contro gli abitanti di Bussoleno
Per aver tentato di ammazzare un giovane e una donna a Coldimosso a colpi di manganello nel gennaio del 2010
Per aver gasato con i CS (vietati sulla popolazione civile dalla Convenzione di Ginevra) donne e uomini di tutte le età durante lo sgombero della Libera Repubblica della Maddalena
Per aver usato 4357 lacrimogeni perlopiù ad altezza d’uomo e di donna, nella giornata del 3 luglio 2011
Per aver nella stessa giornata massacrato e torturato 4 ragazzi che avevate fatto prigionieri
Per aver causato lesioni permanenti all’udito a un minorenne sparandogli un lacrimogeno in faccia e averne impedito il soccorso per più  di un’ora l’8 dicembre 2012
Per aver causato la caduta di Luca dal traliccio riportandone gravissime conseguenze
Per aver gasato e manganellato la popolazione che protestava dopo questo grave evento
Per aver occupato un pezzo della nostra terra per imporre un’opera inutile e devastante
Per mille altre ragioni….
TENETEVI I VOSTRI FOGLI DI VIA, RETAGGIO DELLA DITTATURA FASCISTA
OGGI COME ALLORA VI CACCEREMO VIA
LA STORIA SIAMO NOI