post, top — 30 ottobre 2012 at 18:01

URGENTE STASERA: NO TAV (studenti e non) CON LA VERDI 15 – Appuntamento ore 20.30 al presidio di Chiomonte

Questa mattina la Residenza Universitaria Occupata Verdi 15 è stata sgomberata dalla polizia a Torino. Si tratta di uno studentato con 200 posti letto, destinato a studenti bisognosi di borsa di studio, che l’EDISU aveva chiuso lo scorso anno a causa dei tagli all’Università, e che gli studenti, ritrovatisi senza un tetto da un giorno all’altro, avevano mantenuto aperto e autiogestito fino ad oggi. Il caso della Verdi 15 è un esempio chiaro delle assurde politiche di questi governi, che sprecano milioni di euro per le grandi opere di devastazione e tolgono risorse all’istruzione e al futuro dei giovani, contro cui il movimento notav si batte da sempre. Ci sembra quindi naturale dare subito la nostra solidarietà concreta alle studentesse e agli studenti della Verdi 15, trovandoci davanti a quel cantiere che costa ogni giorno 90.000 euro sottratti ai servizi, alla sanità, alla scuola  e che è sempre di più il simbolo di ciò che non va in questo paese.