top — 18 maggio 2012 at 18:14

Giorgio intervista per il Fatto Quotidiano

Giorgio Rossetto, finito in carcere per gli incidenti in Val Susa lo scorso 26 gennaio, da ieri è agli arresti domiciliari. “Non è detto che alla fine sarà il movimento a uscirne con le ossa rotte”