News, post — 24 aprile 2014 at 10:29

Voleva andare a “ballare con le belle ucraine” con il Tav…

corona-300x206Chi non si ricorda il si tav del video di Servizio Pubblico che dichiarava alle telecamere di Santoro di avercela con i notav perchè gli negavano la libertà, perchè gli negavano di prendere il super treno e andare a “mangiare la paella” o andare a “ballare con le belle ragazze ucraine” (qui il video)? Un genio che in pochi secondi aveva dimostrato l’essenza di quei sitav che si aggirano nei bar di Susa e che fanno parte di qualche cricca poco limpida.

Ora per un pò il si tav Roberto Corona dovrà rinunciare ai suoi viaggi e ai suoi amici di bar perchè è stato arrestato a VENAUS, MENTRE HA PROVATO AD AMMAZZARE I VICINI CON UNA SPRANGA.

Un atto di violenza inaudita e premeditata per motivi futili: il buon amante della paella, ha aggredito una donna sfondandole il parabrezza della macchina e colpendola con forza, per poi passare al fratello e proseguendo la sua vendetta, per poi essere fermato da alcuni passanti e in seguito dei carabinieri.

Un atto di violenza del quale han parlato le cronache dei giornali locali e il tg3 regionali, omettendo i retroscena della vita ddi Corona, ad esempio non abbiamo mai sentito parlare di sitav ma di un pensionato di 61 anni. Eppure è andato anche in tv a fare le sue dichiarazioni. E’ strano perchè quando si parla dei notav invece si spulciano le vite, i passati e i presenti pur di fare un articolo.

Sarà un caso? Come sempre crediamo di no, ma intanto se Corona non potrà andare a “mangiare la paella” o andare a “ballare con le belle ragazze ucraine” non sarà per colpa dei notav!