News, post, top — 4 novembre 2013 at 18:39

La Valsusa incontra L’aquila sabato 9 e domenica 10 novembre

notav_aquilaDando seguito agli scambi epistolari avvenuti tra le due comunità il presidente della comunità montana della valle di Susa e Sangone Sandro Plano ha recepito l’invito fattogli dal collega aquilano Cialente sindaco della città de L’aquila concordando per una due giorni di incontri e attività politiche fissata sabato 9 e domenica 10 novembre. Si parlerà di legge di stabilità e ricchezza pubblica, di come le risorse vengono assegnate a territori come la valle di Susa che respingono dei progetti imposti e vengono tagliate a territori come quello aquilano dove i progetti invece sono necessari e voluti dalla popolazione. Un primo programma di massima prevede una conferenza stampa congiunta sabato pomeriggio alle ore 15.00 presso la sala del consiglio comunale de L’aquila e una assemblea dibattito alle ore 17.30 presso l’auditorium donato alla città da Renzo Piano presso il castello. Alla giornata parteciperanno i sindaci della val di Susa, il sindaco de L’aquila, i sindaci dei comuni del cratere, senatori e parlamentari di entrambi i territori. A seguire la domenica mattina si viaggerà nel territorio colpito dal sisma guidati dai comitati locali 3.32 e infine un pranzo comune presso il primo campo autogestito Casematte ora cuore pulsante delle attuività politiche aquilane. Dalla val di Susa si partirà in pulman venerdì sera attorno alle 24 per rientrare poi domenica in serata. Il costo previsto del viaggio è di euro 50 a cui andranno aggiunti alcune decine di euro per il pernottamento qualora la comunità locale non riesca ad accogliere tutti i partecipanti presso le abitazioni. Dalla val di Susa di concerto con gli amministratori si pensava di non creare una delegazione superiore alle 50 persone per evitare di gravare sui nostri amici aquilani già impegnati da molte difficoltà con una nostra presenza troppo numerosa. Siete tutti invitati quindi a prenotare le vostre adesioni a Mimmo 3472782814.