News — 7 novembre 2011 at 01:03

Bricherasio: evacuazioni e prime polemiche da L’eco del chisone

di Daniele Arghittu

È in pieno svolgimento l’evacuazione di chi abita in zona Ghiaie a Bricherasio. Le famiglie cominciano ad affluire al polivalente. Evacuate anche due mandrie di bovini, che mezz’ora fa transitavano verso un posto sicuro a monte sulla Provinciale 161. Elio Ghigo, uno dei residenti: “Il costo di un giorno di presidio alla Tav basterebbe per cominciare a risolvere i problemi qui“. Aldo Bianciotto, agricoltore di zona Colombere, lamenta, mentre il Pellice sta erodendo l’argine: “Questa è una zona che da secoli garantisce reddito a Bricherasio. I nostri vecchi hanno sempre saputo tenerla pulita. Ora invece i tecnici dell’Aipo ci vengono a dire che è una zona di esondazione e non si sta facendo più nulla per proteggere vigneti e frutteti. Non lo accettiamo”.