News, top — 29 novembre 2012 at 20:23

CHIOMONTE DA QUESTA NOTTE SI TORNA A DORMIRE AL PRESIDIO! [ascolta diretta]

IMPORTANTE! IL PRESIDIO E’ RICONQUISTATO E DA QUESTA NOTTE ALCUNI NO TAV DORMIRANNO DI NUOVO AL PRESIDIO! RESTIAMO COLLEGATI E CERCHIAMO DI ANDARE TUTTI A CHIOMONTE  IL PIU’ POSSIBILE PER CONTINUARE A LOTTARE E A DIFENDERE LA NOSTRA TERRA E IL PRESIDIO!

ore 22.46 si rientra piano piano dai sentieri verso casa e un’altra giornata di lotta è passata con qualche difficoltà ma tanta tante soddisfazioni…

ore 22.44 assemblea conclusa ecco i prossimi appuntamenti domani 30 novembre alle 14.00 a Giaglione per un monitoraggio partendo dal campo sportivo sabato 1 dicembre alle 14.00 appuntamento al presidio di Chiomonte per la riapertura e una passeggiata verso il cantiere

ore 22.38 primo caffè dopo la riconquista del presidio! (nel presidio…)

ore 22.25 ascolta la diretta con luca del comitato di lotta popolare di Bussoleno dal presidio riconquistato

ascolta la diretta luca diretta riconquista presidio

ore 22.20 riconquistato il presidio! Cede la grata che ostruiva la porta di ingresso, ora i no tav stanno entrando nel presidio, le forze di polizia cedono ed ora è in corso un’assemblea per programmare i prossimi giorni di mobilitazione

ore 22.00 passando da un varco aperto tra le blindature apposte dagli operai-devastatori oggi al presidio i no tav sono riusciti ad entrare nel presidio e a riconquistarlo, almeno per questa grande serata di lotta…

ore 21.40 nonostante lo schieramento passando attraverso i sentieri i no tav sono riusciti a rompere i sigilli che delimitano il sequestro del presidio!

21.35 Nicoletta Dosio generosa compagna del comitato di lotta popolare di Bussoleno colpita dai getti dell’idrante cade a terra ma aiutata si rialza

ore 21.30 il corteo no tav prova a forzare il blocco ma viene al momento allontanato dai getti di acqua dell’idrante della polizia

ore 21.25 con molta determinazione e caparbietà i no tav hanno deciso di ritornare al presidio sequestrato in regione garavella. Ad attenderli al fondo della strada che scende dal paese di Chiomonte un blocco di polizia e carabinieri e il camion idrante

ore 21.10 i no tav in centinaia si stanno muovendo dalla piazza di Chiomonte in direzione del presidio sequestrato

ore 20.35  centinaia i no tav che stanno ancora raggiungendo ora Chiomonte in attesa una diretta dalla piazza con luca anselmo del comitato di lotta popolare di Bussoleno anche lui tra i no tav colpiti dall’operazione giudiziaria di questa mattina

ascolta audio luca da Chiomonte

ore 20.20 Chiomonte arrivano in piazza del municipio i primi no tav!

ore 19.00 Pisa i no tav del collettivo universitario irrompono in comune e calano uno striscione in solidarietà con la valle di Susa

ore 18.00 Torino piazza Castello un saluto e un commento da Gianluca dell’università di Torino

ascolta audio diretta presidio Torino