resistenza — 11 giugno 2011 at 19:27

IL PRESIDIO MADDALENA RESISTE!

Sarà che nonostante le piogge ci siamo sempre stati. Sarà che ora con il sole siamo sempre di più. Sarà che le attività del presidio aumentano di giorno in giorno…Chissà, ma di certo oggi al presidio si respirava un’aria particolarmente buona. Si conclude la terza settimana di presidio e il Movimento No Tav è quantomai inpiedi. La consapevolezza di giocare una partita importantissima si è diffusa a macchia d’olio e alla Maddalena si trova sempre gente diversa.

Ieri sera, al concerto di Sergio Berardo (dei Lou Dalfin) e i suoi allievi, un migliaio di persone ha passato la serata al presidio. Una serata di canti, balli e parole resistenti. Oggi oltre ai consueti lavori alle barricate si sono svolte alcune interessanti inizative, seguite da numerose persone. Nello specifico si è tenuta la presentazione del saggio-inchiesta di Loris Caruso “Territorio Della Politica – La nuova partecipazione di massa nei movimenti NO TAV e NO DAL MOLIN” ed una  conferenza-proiezione sulle Vie Delle Gallie tenuta dalla Prof.  Francesca Rocci. Oggi è stata anche la giornata dei bambini, che con la scusa di una festa di compleanno hanno animato il presidio con giochi e gavettoni. Domani nel pomeriggio ci sarà un concerto rap del gruppo DARG, direttamante da  GAZA.

I prossimi giorni potrebbero essere decisivi, continuiamo a vivere la Maddalena come stiamo facendo e invitiamo tutti a scoprire questo angolo della Valsusa così nascosto ma allo stesso tempo così fondamentale per il futuro di tutti.