post — 18 luglio 2013 at 14:48

Venerdì 19, presidio solidarietà imputati No Tav

vallette_notavContinua senza sosta l’accanimento della procura torinese nei confronti del movimento No Tav: fogli di via, perquisizioni, denunce, centinaia di fascicoli aperti…

Tale accanimento emerge anche nel maxiprocesso in corso presso l’aula bunker delle Vallette , che vede imputati 52 attivisti del movimento accusati di aver partecipato alle giornate di lotta del 27 giugno e del 3 luglio 2011 .

Respinta la richiesta del Legal Team No Tav di spostare le udienze presso il Palazzo di Giustizia a causa di motivi di “ordine pubblico”, invitiamo tutti e tutte a partecipare al presidio di solidarietà che si terrà venerdì 19 luglio, ore 9,30, di fronte l’aula bunker del carcere in Corso Regina 540 a Torino.

per chi arriva in treno dalla Val Susa:
FERMATA ALPIGNANO PRENDETE IL BUS 32 CHE PARTE DA PIAZZA ROBOTTI -A POCHI PASSI DALLA STAZIONE-
scendete alla faermata c.so regina margherita est- su via TORINO pianezza-

Per chi arriva dalla Liguria, e Sud del Piemonte:
da porta nuova, metro direz Fermi – Fermata XVIII Dicembre—> Bus 29 Direzione Casa Circondariale CAP

Per quelli in treno da Lombardia, Valle d’Aosta, Piemonte Est
Arrivati al Capolinea, guardando il carcere costeggiate la recinzione sulla sinistra l’ingresso della maxi aula bunker si trova fra il carcere e la Centrale del Teleriscaldamento.