post — 5 luglio 2016 at 19:19

Luca e Giuliano entrambi trasferiti in carcere, non lasciamoli soli!

313962_184665508331425_2105539164_nda Radio Onda D’URTO – Udienza questa mattina al tribunale di Torino dove Giuliano Borio eLuca Germano sono stati processati per il reato di evasione, a conseguenza del fatto di aver deciso collettivamente di non sottostare alle misure cautelari imposte a più di 20 notav il 21 giugno scorso (per i due la misura era quella dei domiciliari).

Inoltre, la misura era stata conseguentemente aggravata: da arresti domiciliari a misura cautelare in carcere. In forza di questa misura, dopo l’udienza di stamattina sono stati arrestati e sono attualmente in carcere.

Stamani l’udienza trattava infatti del reato di evasione, poichè entrambi sono stati trovati, nella giornata del 3 luglio, fuori dalle proprie abitazioni e arrestati in flagranza di reato e processati oggi, 5 luglio, per direttissima.

Il giudice ha convalidato i loro arresti e ha applicato a tutti e due la misura degli arresti domiciliari fino al 18 luglio, questa la sentenza di stamattina. Ma ora i due notav sono stati portati in carcere fino al riesame di venerdì, poichè la misura a prevalere è quella cautelare in carcere.

Il 18 luglio la seconda parte del processo di oggi.

Ci ha spiegato la vicenda giudiziaria in corso l’avvocato dei due notav, Claudio Novaro. Ascolta o Scarica

NON FACCIAMOLI SENTIRE SOLI SCRIVIAMO LORO LETTERE, CARTOLINE E TELEGRAMMI

Giuliano Borio

Luca Germano

Casa Circondariale di Torino “Lorusso e Cotugno” 

Via Adelaide Aglietta, 35
10149 Torino (TO)

 

Tags