post — 6 settembre 2012 at 12:43

Consorzio Valsusa Piemonte : sequestro di beni per il suo presidente

RUBRICA: BELLAGENTEISITAV

(Da notav.eu)E già, mentre si fa del tutto per attirare l’attenzione (magari distorcendo un poco i fatti) sui “cattivi” notav, vien fuori che un’altra figura della controparte ha problemi con la giustizia.
Si tratta di Luigi Massa, ex deputato (PDS-Ulivo), oggi presidente del Consorzio Valsusa Piemonte – Imprese per lo sviluppo che si è aggiudicato parte dei lavori preparatori per il cantiere di Chiomonte. Luigi Massa, dopo la sua esperienza in parlamento (1996-2001) ha ricoperto diversi incarichi presso il comune di Napoli ed oggi è accusato, insieme all’ex sindaco Rosa Russo Iervolino, di aver danneggiato le casse comunali pagando dei canoni di affitto per locali non utilizzati, per un totale di 3 milioni e 287 mila euro.  

Approfittiamo per parlare un pò del Consorzio Valsusa Piemonte.
Nasce il 16.05.2011 con il nome di Consorzio Valsusa che verrà modificato in quello attuale con atto pubblico del 7.12.2012. Con lo stesso atto viene ampliata l’oggetto sociale.
Il 18.01.2012 Luigi Massa ne diventa presidente e la sede viene trasferita da Susa a Torino in via Sacchi 2, presso la sede della società LUIGIMASSA & PARTNERS srl, costituita il 15.9.2011 [*].
Il 29.02.2012 entrano altre aziende nel consorzio e, in barba al nome del consorzio, non tutte aziende valsusine e non tutte piemontesi come ad esempio il CER – Consorzio Emiliano Romagnolo tra le Cooperative di Produzione e Lavoro di cui poi lo stesso Massa diverrà componente del consiglio di amministrazione nell’aprile 2012.

Altre informazioni sulle ditte le trovate nel dossier C’è lavoro e lavoro e sul curriculum di Luigi Massa nel quale oltre ad una serie impressionante di incarichi pubblici ed in consigli d’amministrazioni di società che lavorano con la pubblica amministrazione è riportata una singolare “coincidenza” per quel che riguarda il Tav: è stato Sindaco del comune di Montanaro, il comune indicato come recettore del materiale di risulta degli scavi in val di Susa.

[*] In realtà, nonostante quanto riportato sul curriculum di Luigi Massa, la società LUIGIMASSA & PARTNERS srl risulta, dalla visura, avere sede in Torino in Piazza Maria Teresa 6

Articolo da vesuvius.it di Mila Orlando, dal titolo Danni alle casse comunali: sequestro di beni per la Iervolino e quattro ex assessori