post — 9 agosto 2016 at 20:01

Cantiere di Chiomonte : nuova meta di vacanza?

azione_notav_cantiere

Di Marco Scibona- senatore M5s Notav – Apprendiamo da fonti giornalistiche che : “La Direzione centrale per l’ordine pubblico, su indicazioni del Dipartimento per la pubblica sicurezza, ha deciso ieri di spostare altrove il reparto mobile della Polizia di Genova presente in questi giorni a Ventimiglia. I colleghi di Turra andranno in servizio a Chiomonte, in Val di Susa, dove si trovano i cantieri dell’Alta velocità Torino-Lione. A Ventimiglia, invece, è atteso il reparto mobile di Torino”.

Tutto ciò con l’intento di togliere le Forze dell’Ordine da una situazione di forte tensione ed emotività e di scongiurare l’ipotesi di tensioni con i migranti e No Borders.

Questa decisione ci pare quantomeno assurda. La domanda sorge, semplicemente, spontanea : da quando il cantiere di Chiomonte è diventato un luogo di vacanza in cui poter mandare a piacimento reparti stressati di forze dell’ordine nel tentativo ridicolo di dare loro ristoro per corpo e mente?

Se così fosse allora, lor signori dovrebbero iniziare a pensare ad uno smantellamento del presidio di sicurezza presente al fortino e ammettere, di conseguenza, la sua inutilità.

Ovviamente questa disposizione non ha nulla a che fare con tutto ciò e inoltre sicuramente non andrà a risolvere la grave e delicata situazione che si vive ad oggi a Ventimiglia ( tanto più che è previsto il trasferimento nella città ligure del reparto mobile di Torino).