post — 31 dicembre 2011 at 19:19

Buon Anno a chi Resiste e a chi Lotta. Buon anno ai No Tav!

Gli auguri sono una cosa un po’ retorica alla fine dell’anno. Buona  Fine e Buon principio, che sia meglio di quello passato ecc….. Noi dopo quelli natalizi inviati a tutti quelli che di alta velocità parlano a vanvera, vogliamo farci gli auguri da soli (sapendo che soli non siamo)

Vogliamo farci gli auguri per un anno di lotta caparbia e incisiva come quello passato.

Vogliamo farceli per essere riusciti a resistere ad una mostruosità come quella che abbiamo davanti che ragiona solo con divise, lacrimogeni, filo spinato e muri.

Vogliamo farceli perché per un altro anno, e chissà quanti, dovremo impegnarci per essere all’altezza della sfida che abbiamo davanti

Vogliamo augurarci un altro anno dove il movimento notav sarà il vero problema della Torino Lione, non lasciando sperperare i pochi soldi di denaro pubblico che già non si sono mangiati.

Auguri di buon anno a tutti e tutte quelli che credono che con la lotta si possano cambiare le cose che non vanno.

Auguri di buon anno a tutti e tutte quelli che sono venuti in Valle di Susa a lottare, a vedere con i propri occhi cos’è  la Valle, la Clarea e il non cantiere.

Buon anno a quanti hanno lottato insieme a noi e lo faranno ancora.

Buon anno a quanti portano le nostre bandiere nelle manifestazioni in giro per l’Italia e il mondo.

Buon anno a chi non si arrende e cita la Val Susa come esempio.

Buon anno a chi non si arrende, e tiene la testa alta in questo mondo che ci vorrebbe solo sudditi.

Buon anno a tutti quelli e quelle che credono che possano fiorire altre 100 libere repubbliche.

 

Buon anno a voi e a noi

Partiamo tutti assieme, torniamo tutti assieme