post — 26 gennaio 2015 at 21:49

Abbiamo DOVUTO pagare LTF

Di Loredana Bellone, Alberto Perino e Giorgio Vair – Dopo che in primo grado il tribunale di Susa ci aveva condannato a pagare a LTF 191.966,29 euro più le spese legali per 22.214,11 euro + iva e annessi e connessi, dopo che LTF aveva registrato la sentenza con un ulteriore aggravio di spesa di 5.759,00 euro raggiungendo così la somma complessiva di € 220.802,82 a carico di Loredana Bellone, Alberto Perino e Giorgio Vair, con i nostri avvocati abbiamo fatto ricorso in Corte d’Appello chiedendo la sospensiva del pagamento in attesa della sentenza di secondo grado (senza troppe speranze vista la giurisprudenza consolidata). Purtroppo prima di Natale è arrivato il verdetto della Corte d’Appello che ha rigettato la richiesta di sospensiva.

A questo punto LTF ha preteso il pagamento della somma dovuta.

Sentiti anche i legali, per evitare l’iscrizione di ipoteca sulle nostre case di abitazione con conseguenti ulteriori notevoli spese, visto che la generosissima dimostrazione di solidarietà che tutti i NO TAV ci avevano dato ci ha permesso, non solo, di raggiungere la somma richiesta da LTF ma giungendo ben oltre in modo da poter affrontare con serenità le spese per gli ulteriori gradi di giudizio, abbiamo DOVUTO pagare LTF consegnando al loro studio legale l’assegno che riportiamo in calce.

Non abbiamo parole per ringraziare titte e tutti della generosità, dell’affetto, della vicinanza che hanno avuto nei nostri confronti. In particolare vogliamo ringraziare tutte e tutti quelli che si erano autodenunciati dicendo: QUELLA NOTTE C’ERO ANCH’IO e che non sono stati presi in considerazione nella sentenza di condanna.

Le somme non utilizzate per questa causa confluiscono nel fondo per le spese legali NO TAV, che ricordiamo  continua ad essere incrementato dalla generosità del popolo NO TAV.

Neanche un centesimo è stato richiesto o versato ai legali che ci hanno patrocinato con professionalità, competenza e generosità. A loro la nostra riconoscenza e il nostro GRAZIE più sincero.

Grazie ancora a tutte e tutti. Un’ abbraccio.

Loredana, Alberto, Giorgio.

 assegno a LTF

p.s.: Un grazie particolare va rivolto al Blog di Beppe Grillo che per ben due volte ci ha permesso di veicolare in tutta Italia la nostra richiesta di aiuto.