agenda — 31 maggio 2011 at 11:06

Gianni Vattimo e Sonia Alfano alla Maddalena

Una rappresentanza del Parlamento Europeo visita oggi il Presidio No TAV de La Maddalena di Chiomonte

E’ attesa per il tardo pomeriggio di oggi al Presidio Clarea de La Maddalena di Chiomonte la visita degli Eurodeputati Sonia Alfano e Gianni Vattimo del Gruppo dell’Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l’Europa (del quale fa parte anche il neo eletto Sindaco di Napoli Luigi de Magistris).

Essi porteranno la loro solidarietà politica e personale alla ultraventennale lotta contro la Torino Lione, un’opera inutile e devastante.

Il Movimento No TAV ha una lunga militanza di relazioni con il Parlamento Europeo.

L’ultimo è importante atto politico che riguarda la nuova, inutile e devastante linea ferroviaria Torino Lione, sottoscritto da sette deputati di cinque nazioni e tre gruppi politici è l’interrogazione scritta del 16 maggio indirizzata al Vice Presidente Siim Kallas che così si conclude:

“In manifesto contrasto con i principi espressi dalla Convenzione di Århus del 25 giugno 1998 (direttiva 2003/4/CE), i Sindaci dei 17 comuni e il Presidente della Comunità Montana Valle Susa e Val Sangone, contrari alla realizzazione delle nuova linea ferroviaria, sono stati esclusi dalla riunione, mentre sono stati invitati i sindaci di due comuni non interessati geograficamente dall’opera, ma politicamente vicini al governo italiano.

È la Commissione consapevole che la rielaborazione di nuovi progetti preliminari comporterà nuovi ritardi sulla tabella di marcia stabilita dalla Commissione durante la revisione intermedia di ottobre 2010 e che, visti la massiccia e persistente opposizione della popolazione della valle a quest’opera e il mancato accordo tra la maggioranza dei comuni dei territori interessati, l’apertura del cantiere per la realizzazione della galleria geognostica de La Maddalena potrebbe essere realizzata solo militarizzando l’intera zona?

I sette Euro Deputati sono: Luigi de Magistris, Sonia Alfano, Gianni Vattimo, Eva Lichtenberger (A), Sabine Wils (D), Paul Murphy (IRL), Catherine Grèze (F).