agenda — 17 agosto 2012 at 19:36

Curdi, un solo amico: le montagne

Campeggio No Tav Domenica 19 agosto. Ore 21:00

Curdi, un solo amico: le montagne
Nel cuore del Medio oriente, incastrato tra le rotte dell’oro nero (petrolio) e dell’oro blu (acqua), smembrato da confini artificiali e schiacciato dagli imperialismi rivali che si affrontano nell’area, il popolo curdo non si piega e continua a combattere. Rompendo gli schemi delle classiche lotte di liberazione nazionale, il PKK e il suo esercito guerrigliero sparigliano le carte dello scenario politico mediorientale (e non solo), rifuggendo la prospettiva di una balcanizzazione dell’area e lanciando una proposta dirompente e concretamente rivoluzionaria – quella di una “confederazione di villaggi che travalichi i confini nazionali”.
Una serata di aggiornamento e di riflessione con Orsola Casagrande (giornalista de “il Manifesto”)
Presentazione dell’opuscolo Dai monti del Kurdistan – Intervista a più voci in un villaggio del Kurdistan turco (edizioni “Alpi libere”, maggio 2012), a cura degli editori.
Mostra fotografica
Proiezione materiale video