top — 26 febbraio 2012 at 00:00

[GUARDA VIDEO] LA POLIZIA PROVOCA, CARICHE A FREDDO AI NO TAV IN STAZIONE

Centinaia di No Tav milanesi e non solo scesi dalla valle e in arrivo a Porta Nuova per prendere i treni che gli avrebbero poi riportati a casa, hanno trovato ad attenderli in stazione celere in assetto antisommossa già schierata che, mentre era appena iniziata la trattativa per stabilire il costo del biglietto collettivo, ha caricato violentemente i No Tav fermi al binario 20 in attesa del loro treno.

Non contenti, a trattativa finita e a prezzo concordato, hanno effettuato un’altra carica a freddo, prendendo alle spalle i NoTav che erano stati appena fatti passare a seguito della trattativa. Sono stati lanciati lacrimogeni addirittura dentro i vagoni dei treni: una vera e propria azione punitiva!

Sono diverse le fonti che ci riportano questa versione dei fatti e tantissime le persone presenti che, incredule, hanno osservato questa scena vergognosa.

In attesa che ci giungano foto e video dei fatti, possiamo riportare che al momento risultano due No Tav feriti alla testa e una donna con la mano rotta.

Il treno poi è partito, con i No Tav e i feriti a bordo.

A fronte dalla partecipatissima manifestazione di oggi in Val di Susa  con più di 75.000 persone scese in piazza per dire no al Tav e alla logica delle grandi opere in un periodo  di crisi profonda per il nostro paese, era evidentemente che questo risultato avrebbe rovinato i sonni a molti e, soprattutto, reso nervoso chi vorrebbe vedere il movimento intimidito ed impaurito.

Esprimiamo quindi la nostra solidarietà a tutti i No Tav aggrediti e feriti e invitiamo chi avesse testimonianze, video e foto ad inviarcele.