top — 22 luglio 2011 at 02:27

GUARDA VIDEO ANCORA UNA NOTTE DI RESISTENZA A CHIOMONTE ASPETTANDO L’ASSEDIO DI VENERDI’ 22 LUGLIO

testimonianza nando orchestra liscio sgomberato con idrante

L’appuntamento per l’accerchiamento notturno sarà alla baita Clarea di Giaglione dalle ore 18.00 per una cena condivisa. A seguire un grande falò che darà inizio all’accerchiamento. Per chi volesse invece seguire il dibattito di Ivan Cicconi e Claudio Cancelli è alle ore 20.00 al campeggio no tav di Chiomonte per la cena e il dibattito dalle ore 21.00. A seguire anche dal lato chiomonte inizierà l’accerchiamento. Importante portare una pila per orientarsi nella notte no tav. Giovedì 21 invece la serata è trascorsa in allegria con un intenso dibattito sull’area archeologica ormai distrutta dalle ruspe della Polizia. Il 3 luglio infatti la Polizia per respingere i no tav dal fronte Ramats ha usato una ruspa cingolata che passando sulle tombe preistoriche le ha completamente distrutte. A seguire poi è iniziata una serata danzante davanti ai cancelli del fortino alla centrale lettrica chiusa a colpi di idrante dalla Polizia. Dà fastidio anche la musica in un’area militarizzata? Evidentemente sì ed ecco allora che il buon Nando e la sua band che erano venuti in maniera gratuita ad allietare una serata del campeggio no tav hanno dovuto smontare il loro materiale ormai danneggiato e zuppo di acqua. I colpi di idrante non hanno però intimorito i no tav che con rudimentali scudi hanno proseguito la battitura delle reti e l’assedio cantando eroici cori partigiani. A tutti va un meritato applauso, alla val di Susa che non smette mai di resistere e va avanti a testa alta e a tutti i valsusini che sapranno con determinazione logorare le truppe di occupazione per arrivare alla vittoria!

giovedi’ 21 assedio no tav con risposta idranti

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=H2M0tr1dR70[/youtube]

giovedì 21 la resitenza continua cantando fischia il vento

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=HGfTkXrZl8I[/youtube]