Post Tagged with: "guido viale"

La Grande Opera pubblica e il capitalismo finanziario
on 5 marzo 2012 at 02:12 / in News

La Grande Opera pubblica e il capitalismo finanziario

di Guido Viale Quello in atto in Valle di Susa è un autentico «scontro di civiltà»: la manifestazione di due modi contrapposti e paradigmatici di concepire e di vivere i […]

Read more ›
DEBITI SOVRANI E SOVRANITA’ POPOLARE La serata di Sant’Ambrogio con GUIDO VIALE e IVAN CICCONI
on 12 febbraio 2012 at 22:04 / in post

DEBITI SOVRANI E SOVRANITA’ POPOLARE La serata di Sant’Ambrogio con GUIDO VIALE e IVAN CICCONI

di gigi richetto Il Grande Cortile è davvero grande! Venerdì 10 febbraio la sala consiliare di Sant’Ambrogio era strapiena di cittadini, che hanno ascoltato con diligente attenzione, per oltre due […]

Read more ›
Anatomia del debito
on 29 dicembre 2011 at 20:42 / in post

Anatomia del debito

di GUIDO VIALE Dal manifesto del 28 dicembre 2011. Il costo del debito pubblico italiano non è sostenibile: 85 miliardi all’anno di interessi su 1.900 miliardi di debito complessivo, che […]

Read more ›
FRONTE DEI PORCI di Guido Viale per il Manifesto
on 21 novembre 2011 at 13:46 / in post

FRONTE DEI PORCI di Guido Viale per il Manifesto

da infoaut.org Un nuovo interessante articolo di Guido Viale (per Il Manifesto) che fa il punto sui grandi nodi politici rimossi dalla sbornia filo-Montiana dell’ultima settimana: primo fra tutti, la […]

Read more ›
Viale: Il default è un disastro ma è il male minore
on 10 novembre 2011 at 20:21 / in News

Viale: Il default è un disastro ma è il male minore

da il Manifesto di Guido Viale Di quale crescita parliamo? Di rilanciare la produzione di suv, lavatrici e navi da guerra, o di tav, mose e ponti? Le ricette che […]

Read more ›
Perché il rigore, oltre a essere ingiusto, ci porta dritti al default
on 18 luglio 2011 at 16:29 / in News

Perché il rigore, oltre a essere ingiusto, ci porta dritti al default

di Guido Viale Lo stato greco – ormai lo ammettono tutti – è fallito. Non avrà più la possibilità di “crescere” per fare fronte ai suoi debiti. Ma prima di […]

Read more ›