News — 11 luglio 2011 at 16:09

TROVERETE LUNGO!!! CRONACA DI DOMENICA 10 LUGLIO GUARDA LE FOTO

Questa mattina circa 500 No Tav si sono dati appuntamento al presidio Clarea, liberato domenica durante la lunga giornata di assedio. Dopo una prima ricognizione dell’area ci si è dedicati ad una ulteriore pulizia dell’area dove dovrebbe sorgere il cantiere, già iniziata ieri da alcuni volenterosi. A terra ancora numerosi lacrimogeni, alcuni piccoli animali che non ce l’hanno fatta a fuggire dal gas e immondizia sparsa nei pressi del recinto, soprattutto cibo, buttato con sprezzo. All’area archeologica sono visibili ed evidenti i segni del passaggio di cingoli proprio sulle tombe neolitiche, che appaiono devastate. Dopo la polenta molti sono voluti salire alle reti del non-cantiere, difese da poche decine di agenti delle forze dell’ordine, che sono sembrate più impaurite che altro. La determinazione dei No Tav si è fatta sentire ancora una volta, a colpi di voci e spinte (simboliche) sulle reti. Prima di scendere ancora un “saluto” e poi tuttia riposare a casa, sarà un’estate intensa, una partita ancora tutta da giocare. Una cosa è sicura…troveranno lungo!