News — 8 luglio 2009 at 01:14

Solidarietà dal presidio no tav di Bruzolo

Il presidio No Tav Bruzolo è solidale con tutte le lotte contro lo strapotere del partito trasversale degli affari. Il G8 dell’Università è stata solo una delle tante mobilitazioni per la difesa di un futuro diverso e possibile. Come si è visto a Vicenza la pratica è quella di chiudere tutti gli spazi di opposizione con l’utilizzo sistematico della repressione e della militarizzazione dei territori. Vorremmo capire per quale motivo la “bravura” nell’accusare i compagni dopo averli “riconosciuti” tra la folla non è la stessa che si è usata per riconoscere gli agenti delle forze dell’ordine attori di violenze, come durante lo sgombero di Venaus del dicembre 2005. A tutto questo ci opponiamo e manifestiamo la nostra solidarietà a Francesco e a tutti i compagni arrestati.

LIBER* TUTT*

Presidio No Tav Bruzolo