News — 8 ottobre 2013 at 17:47

Report del volantinaggio davanti ad una ditta che lavora per il cantiere tav VIDEO + FOTO

Oggi un piccolo ma deciso gruppo di no tav  si è trovato davanti ad una ditta che ospitava un componente della famigerata talpa del cantiere tav, per fare un semplice volantinaggio informativo sulla nocività della grande opera rivolto soprattutto ai lavoratori della ditta stessa. Un’occasione, una delle tante che si verificano quotidianamente, per far circolare le ragioni dell’opposizione all’alta velocità in val di susa anche tra chi, magari inconsapevolmente o raggirato dalle bugie di politici e media, sta contribuendo con il proprio lavoro a questa scellerata opera.

Subito il tranquillissimo gruppo dei no tav, composto prevalentemente da pensionati, è stato preso di mira da carabinieri e digos che si sono precipitati sul posto per identificarli, trattenendoli a lungo. Quasi altrettanto immediata la reazione della stampa di regime, che nella persona del solito Numa non ha mancato di stravolgere la notizia, trasformando un mite e pacifico volantinaggio informativo in un improbabile preludio al sabotaggio.

Non c’è che dire, a chi ha la coda di paglia i No tav fanno proprio paura!

Nel video il racconto di Tommaso, Guido, Mimmo e Nicoletta:

 

 

Guarda le foto dell’iniziativa:

 

DSCN1551

DSCN1555

DSCN1561

DSCN1562