News — 5 novembre 2011 at 17:55

RIMANDATO CAUSA PIOGGIA IL CERCHIO DELLE DONNE AL CANTIERE CHE NON C’E’ di sabato 5 novembre

RIMANDATO A DATA DA DESTINARSI CAUSA MALTEMPO!

CERCHIO DELLE DONNE NOTAV AL CANTIERE CHE NON C’E’

Le donne del Movimento NO TAV si incontrano in CLAREA per un CERCHIO contro la militarizzazione della valle.

Portiamo i nostri corpi, i nostri costumi, le nostre ragioni e la magia della nostra forza.

 

Le DONNE NOTAV, protagoniste e dirompenti nella lotta CONTRO LA MALAOPERA, si incontrano per un cerchio di ”auspici e malefici” CONTRO LA MALARAZZA dei sostenitori del TAV.
E’ nota a tutte/i l’enorme potenza che le donne possono scatenare quando si riuniscono e concentrano la loro mente e il loro cuore su un obiettivo!
In questo caso, e per la terza volta, l’obiettivo è rappresentato dal CANTIERE CHE NON C’E’.
Il pensiero delle donne si concentrerà su mandanti e sostenitori, con un occhio di riguardo verso quelle donne che potrebbero essere sorelle e invece sono nemiche.
Come riferimento avremo le masche antenate: donne potenti ma non di potere, anzi, perseguitate dal potere.
 L’antica rete delle donne contro le reti dei poteri forti.
INCONTRIAMOCI ALLE 15,30 AL CAMPO SPORTIVO DI GIAGLIONE.
Quando saremo riunite andremo tutte alla baita, AL CREPUSCOLO COMINCERA’ IL CERCHIO.
Un cerchio contro l’arroganza, la prepotenza e l’ignoranza.
Un cerchio di lotta per la liberazione della terra madre dall’occupazione militare.
P.S.  chi può e vuole ci troviamo in baita dopo pranzo.
in caso di maltempo il cerchio si rimanda…..
qualcuno/a tremi….
le masche diffondano….