News, top — 6 agosto 2013 at 20:16

BLOCCHI E RESISTENZA… ANCORA LOTTA NO TAV ORE 21 PRESIDIO CHIANOCCO [GUARDA VIDEO]

vernettoCome era stato annunciato la settimana di lotta no tav è iniziata e già subito arrivano i primi frutti. Da ieri sera sono stati intercettati numerosi convogli sospetti fino ad arrivare ad oggi pomeriggio martedì 6 agosto quando a Chianocco sono spuntati due trasporti eccezzionali seguiti da una autobotte carica di cemento in polvere diretta all’impianto di betonaggio del cantiere. Immediata la risposta della vedette no tav e dei presidianti che hanno deciso di bloccare la strade e fermare i convogli. Dopo poco sono intervenuti così centinaia di poliziotti e carabinieri in assetto anti sommossa che hanno caricato i blocchi e isolato nell’area del presidio una ventina di no tav. Il tam tam in rete è così iniziato e centinaia di no tav hanno immediatamente raggiunto il presidio. La polizia ha poi così deciso di portare i fermati tra i quali anche Nicoletta Dosio proprietaria della Credenza in questura per visionare i filamti dei blocchi e decidere se trasformare in arresti i fermi o meno. Immediata la risposta del movimento che ha resistito ponendosi davanti ai mezzi della polizia e cercando di impedire che i no tav fossero portati via. Con spintoni e manganellate i reparti hanno così fatto largo alle camionette che a sirene spiegate sono sfrecciate via attraverso l’autostrada. Le mobilitazioni sono dunque in rilancio continuo con un primo appuntamento per questa sera alle ore 21 sempre al presidio di Chianocco, all’uscita della autostrada a32.