post — 2 febbraio 2017 at 02:53

Venerdì 3 febbraio : presidio davanti alla Caserma di Susa. Libertà per i No Tav!

Continua l’appuntamento davanti alla Caserma dei Carabinieri di Susa in solidarietà a Luca (da un mese recluso alle Vallette “semplicemente” per non aver sentito un campanello mentre era agli arresti domiciliari) e a tutti i No Tav sottoposti a misure cautelari.

Il ritrovo è alle 20,30 muniti di campanacci,campane, campanelli e tutto ciò che possa far sentire la nostra voce.

Avanti No Tav!