post — 19 maggio 2013 at 18:43

UNA MONTAGNA DI LIBRI CONTRO IL TAV dal 7 al 9 giugno

BUSSOLENO II EDIZIONE 7-8-9 GIUGNO 2013

libri_contro_il_tavI racconti dei movimenti e i movimenti che si raccontano

Riflessioni sulla narrazione per mezzo di parole e immagini

A giugno di nuovo “Una Montagna di libri contro il TAV”.

Durante questa seconda edizione saranno protagonisti i momenti di lettura e recitazione di pagine degli autori che interverranno o che ci invieranno i loro contributi.

E’ prevista inoltre una maggiore presenza dei piccoli editori, che parteciperanno con i loro banchetti.

Ci sarà una mostra fotografica sulla lotta in valle.

 

Intendiamo approfondire, durante tutto l’evento e in particolare con l’iniziativa di Tano D’Amico e la tavola rotonda, il discorso già iniziato nella passata edizione, su come il racconto (scritto, orale, per immagini) può alimentarsi da – ma anche alimentare – i movimenti, i fatti, la storia.

Pertanto invitiamo tutti a Bussoleno per discutere, leggere, “nutrirci” e divertirci insieme.

Venerdì 7 giugno

h. 19.00 Casa Aschieris: apericena di apertura

a seguire Serge Quadruppani presenterà il suo ultimo lavoro: “Saturno”

Sabato 8 giugno

dalle h. 10.00 e fino a sera, in via Valter Fontan e nelle piazzette e cortili del centro storico, banchetti degli editori, letture itineranti e recitazioni

15.00 Casa Aschieris: introduzione di Tano D’Amico, giornalista fotoreporter, al progetto “Immagini Storie Movimenti”

17.30 piazzetta del Mulino: tavola rotonda dei lavoratori dell’immaginario con il pubblico

 

Domenica 9 giugno

dalle h. 10.00 camminata in Clarea e arrivo al cantiere con letture a tappe

Intermezzi musicali e teatrali a cura di Filippo Sottile e dell’Associazione ArTeMuDa.

 

Saranno presenti, tra gli altri e in ordine sparso, DeriveApprodi, Elèuthera, Edizioni Ambiente, Il Capricorno, Agenzia X, Milieu, Ombre Corte, Eris, Beccogiallo, Serge Quadruppani, Marco Rovelli, Loriano