post — 9 settembre 2012 at 14:54

Succede a Genova: sei notav e non entri allo stadio per la maglietta

da Pianeta Genoa – Il Secolo XIX racconta l’episodio accaduto ad Alessandro e Gabriele, due tifosi amici e tifosi genoani, all’ingresso del Ferraris prima di Genoa-Galatasaray. Il loro abbigliamento è stato giudicato pericoloso da uno steward e da un agente di polizia: Gabriele indossava una maglietta della Nazionale turca, Alessandro una t-shirt del movimento No Tav. Alessandro racconta al quotidiano genovese: «Mi ha dato una spiegazione assurda per convincermi che era meglio “girarmi” la maglietta se volevo entrare in curva, dicendomi che “è risaputo che il movimento No Tav ha usato le curve d’Italia per fare propaganda e incitare all’odio nei confronti delle forze dell’ordine”». Alla Questura, però, smentiscono la veridicità dell’episodio.