post — 14 febbraio 2013 at 10:46

Sabato 16/2 dalle 14.30 accogliamo Virano a Susa

E’ probabilmente il miglior venditore di fumo degli utlimi anni. Non è adatto alle televendite ma saprebbe vendere più materassi e pentole di chiunque altro. Ha il vizio di nascondersi sempre e ripetere (e scrivere) castronerie all’infinito che nel tempo diventano realtà perchè ha tante penne compiacenti. Ricopre tre incarichi contemporaneamente e non si stressa mai. Cambiano governi e mode ma lui riesce sempre a portare a casa la giornata. Parla al bar con i suoi amici e li scambia per la “popolazione”. Presenta slide condite da bugie e cemento ma le chiama “attenzione locale in una visione globale”. Si crede Cavour ma al massimo è il Mago Otelma.

Parla con tre sindaci ed è convinto di averne davanti ventisei. Stringe la mano a tre persone ed è convinto di averne convinte trentamila…ma sopratutto vende balle su balle con soldi non suoi, portando il Paese verso l’enneisma truffa finanziaria e lui non ci rimette un quattrino.

Questo è Mario Virano e come gli si addice verrà a Susa a presentare in un convegno a porte chiuse quello che definisce progetto esecutivo della Nuova Torino Lione NLTL. Lo farà blindato, al chiuso insieme a chi vorrà invitare lui, perchè il ragazzo è un visionario, ha una grande idea e ci tiene a presentarla bene!

La popolazione di cui tanto blatera non è invitata, nè da lui, nè dal sindaco di Susa che non prova nemmeno un pò di vergogna nel calpestare la democrazia .

Quindi ci dobbiamo invitare, pertanto ci troveremo al Castello di Susa dalle 14.30. Qui sotto potete scaricare l’invito ufficiale