post — 8 agosto 2013 at 22:37

Presidio solidarietà ai No Tav arrestati

carc

I No tav quest’oggi si sono ritrovati al carcere delle Vallette per portare un saluto ai 3 giovani tutt’ora agli arresti.

Dopo un primo passaggio presso il braccio maschile dove sono detenuti Domenico e Gabriele, in cui si sono alternati interventi al megafono, slogan e fuochi d’artificio, ci si è spostati in prossimità dell’ingresso del carcere dove c’è la zona femminile ed è detenuta Gaia.

La risposta da dentro il carcere si è fatta sentire e il tutto è avvenuto sotto la spiacevole sorveglianza di diversi agenti della polizia (immancabilmente in assetto antisommossa).

Bisognerà attendere domani per sapere se il gip convaliderà gli arresti ai No tav, per ora un messaggio molto chiaro è stato loro lanciato: il movimento No Tav è con voi, il movimento non si arresta!

Libertà per Gaia, Domenico e Gabriele,

liberi tutt*

liberi subito!