post — 1 febbraio 2014 at 13:06

APERICENA DA NIENTE – Aperitivo Teatrale a Digiuno, Benefit sentenza LTF vs Perino&Amministratori

Schermata 2014-02-01 a 13.06.01APERICENA DA NIENTE – Aperitivo Teatrale a Digiuno, Benefit sentenza LTF vs Perino&Amministratori

Cari amici, care amiche,

come forse già sapete, il 9 febbraio, nell’ambito del grande cortile, il 9 febbraio a VillarDora si terrà un Aperitivo Teatrale a Digiuno, un’espediente per raccogliere fondi per la causa in oggetto, ma anche per dimostrare che il Movimento NOTA NON SI PIEGA, nè di fronte alle sanzioni, nè di fronte ai piatti vuoti. Più volte nei presidi abbiamo mangiato e pagato il cibo che avevamo portato, ora dimostreremo che possiamo anche pagare per il cibo che vorrebbero toglierci.

Sbagliano, anche questa volta, perchè la raccolta fondi, già generosissima, si trasformerà in un boomerang, giacchè stiamo capendo che con il nostro denaro possiamo contribuire alle lotte quanto altri hanno fatto con la libertà personale.

Vi prego di pubblicare il seguente invito, e partecipare. A seguito vorrei dare avvio, insieme a tutti voi, alle fasi preparatorie per il “Fondo a sostegno di tutte le lotte per la difesa dei territori”. Allegata locandina da mandare anche ai giornalisti.

Grazie e buon weekend

 

APERICENA DA NIENTE 

Apericena Teatrale a Digiuno

Benefit sentenza LTF vs Perino&Amministratori

 

Questa iniziativa non è uno sciopero della fame. E’ una cena senza cena.

E’ un modo per dirlo a gran voce: qui verrà gente disposta a pagare senza avere niente nel piatto.

E’ la migliore metafora per un popolo che continua a lottare, nonostante tutto intorno sembri oramai divorato.

 

Noi in questo piatto non mangiamo, alla mensa con gli avanzi tossici che ci stanno preparando

non parteciperemo: se il menù sarò questo, il nostro piatto sarà vuoto.

 

Ma con questi piatti vuoti vogliamo soprattutto stigmatizzare l’ingordigia del potere che allestisce il banchetto con i nostri corpi.

Si abbuffa con lucrosi profitti protetto da feroci cani da guardia, pronti a sbranare

chi in Valsusa sta apparecchiando per l’ennesimo pranzo a nostre spese,

mentre l’Italia, senza trasporti, senza ospedali e senza soldi, sprofonda nella povertà più assoluta.

 

Vorremmo che i responsabili di questo stillicidio potessero guardarci, mentre paghiamo felici per un piatto vuoto.

Mentre mettiamo in tavola solidarietà contro egoismo.

La digestione sarà leggera ma i risultati grandissimi: privandosi di qualcosa di non indispensabile,

almeno per una sera, una intera comunità semina per riempire i piatti di domani.

 

Lor signori potranno sempre mangiare cemento e tondino.

 

– o – o – o –

 

L’Apericena a Digiuno si terrà presso il polivalente di Villardora

domenica 9 febbraio 2014 dalle ore 18.00 circa, preceduto da un dibattito sulla “Lotta alla Povertà”

nell’ambito del ciclo di incontri del “Grande Cortile”

 

Per adesioni e per sedere al tavolo dell’Apericena a Digiuno, inviare una mail a

info@etinomia.org