post — 10 aprile 2014 at 08:40

Partita di calcio nel cantiere: si gioca tra amianto e uranio Italia-Francia

181939626-2c9add05-491d-4c6e-a042-6408acc0996fda nuovasocietà.it – Quattro calci a un pallone, una bella partita all’aria aperta, polmoni larghi, per respirare amianto, uranio e polveri sottili in quel del cantiere Tav di Chiomonte. Ebbene sì.
Operai e ingegneri italiani e francesi si sono sfidati a calcio su un campo insolito, laddove si sta scavando il tunnel geognostico per la Torino-Lione.
Per l’occasione i calciatori improvvisati hanno disegnato un campetto all’imbocco del pertugio scavato dalla talpa. E poi all’ora di pranzo per non rubare tempo al lavoro incalzante per l’alta velocità si sono sfidati. Torino ha stracciato la Francia otto a quattro.
Beh si sa, gli italiani sono più determinati a fare il Tav dei francesi.
A parte le battute, c’è poco da ridere. Anche questo match “improvvisato” (talmente spontaneo che anche le agenzie di stampa sono state informate dell’evento) ha il sapore della propaganda Sì Tav. mentre arrivano i dati allarmanti sulla presenza di uranio e amianto, proprio sul quel rettangolo da gioco. Ma in fondo anche sulla salute dei valsusini qualcuno sta giocando

E su Repubblica non poteva mancare la galleria fotografica! (ndr)

Tags