post — 12 dicembre 2013 at 14:57

NELSON MANDELA 27 ANNI DI CARCERE CON L’ACCUSA DI TERORRISMO…ORA I NOTAV

988793_733214046706470_2083637774_nSABATO 14 DICEMBRE 2013, presidio sotto al carcere delle Vallette per i notav arrestati con l’accusa di terrorismo. Appuntamento al capolinea del tram 3, alle ore 17,30.

DOMENICA 15 DICEMBRE 2013 H.17.30 BUSSOLENO, piazza del Mulino, presidio di solidarietà

Chiara, Claudio, Nicco, Mattia Liberi subito!

Tutte e Tutti Liberi!
9 dicembre 2013: l’ennesima operazione repressiva contro il movimento no tav

Quattro persone in carcere (Chiara, Nico, Mattia, Claudio), arrestate tra Torino e Milano, con l’imputazione (tra le altre) di associazione sovversiva con finalità di terrorismo, accusati di aver partecipato a una iniziativa notturna in Clarea, tra il 13 e il 14 maggio 2013, una delle tante camminate e manifestazioni popolari organizzate quest’anno contro il cantiere di Chiomonte.

Terrorista è chi devasta e saccheggia il territorio e la vita di chi lo abita!

Il movimento No Tav rivendica il diritto alla resistenza attiva contro la militarizzazione del territorio, l’imposizione violenta di una grande opera inutile e dannosa, la criminalizzazione del movimento e la negazione di diritti.
Chiara,Nico,Mattia,Claudio sono tutti noi e ne esigiamo l’immediata liberazione!!

Movimento No Tav

 

Scriviamo cartoline, telegrammi, lettere, agli arrestati! Non lasciamoli soli!
Chiara Zenobi, Niccolò Blasi, Claudio Alberto, Mattia Zanotti
c/o Casa circondariale, via Maria Adelaide Aglietta n. 35, 10151 Torino