post — 20 luglio 2017 at 13:20

Merc 19/07, campeggio No Tav, 3° giorno di iniziative

Si è svolto ieri il 3° giorno del campeggio di lotta No Tav. Una giornata ricca di iniziative, con i numeri dei campeggianti in arrivo da tutta la valle e Italia che continuano ad aumentare.

Si è iniziato in tarda mattinata con il pranzo condiviso alla Colombera, passando per la rituale identificazione da parte delle forze dell’ordine all’ingresso ed in uscita di Via dell’Avanà. Nonostante essa dovrebbe configurarsi come luogo di libero accesso, continua ad esserci un ceckpoint operativo ed attento a tutti coloro che vi si avvicinano…

Al mattino e pomeriggio un partecipato torneo di Sport Popolare (calcio) ha impegnato tanti giovani vicino al presidio e in serata si è consumata l’ottima cena organizzata dal comitato No Tav Torino e Cintura. A seguire una vivacissima presentazione del libro di M.Tarì “Non esiste una rivoluzione infelice” a cura di Una Montagna di Libri.

Per oggi, giovedì 20 luglio, l’appuntamento è alle 15 per una discusisone sull’esperienza di autogoverno in Rojava e sulla teoria del Confederalismo democratico. Ne parleremo con alcuni attivisti da anni interessati alla questione e
altri di ritorno dal Rojava.

Altro appuntamento è quello delle 18,30 al campeggio di Venaus per poi andare in clarea per la consueta cena alla tettoia.