post — 10 aprile 2018 at 17:35

Merc 11/04, iniziative Valsusa e Roma per sentenza di cassazione

Domani mercoledì 11 aprile la corte di cassazione romana emetterà sentenza definitiva per i No Tav processati sulle giornate di lotta del 27 giugno e del 3 luglio 2011.

Per alcuni di loro si apriranno le porte del carcere a seguito di due lunghi gradi di giudizio in cui la procura di Torino ha processato tutto il movimento No Tav, negando le sue ragioni, tentando di dividerlo e criminalizzando la più giusta delle proteste. Il tribunale di Torino per ben due volte non ha esitato ha dar ragione ai pm con l’elmetto, riservando agli imputati altissime condanne.

In tutti questi anni abbiamo percorso insieme a loro questo lungo percorso, trasformando le aule del tribunale in un terreno di lotta e un luogo dove portare la nostra verità.

Non ci siamo mai arresi, non ci aspettavamo giustizia, ma non potevamo permettere che tentassero di riscrivere la storia a beneficio dei soliti sporchi giochi di palazzo.

Dalla Valle a Roma sono diversi gli appuntamenti di solidarietà:
Valsusa- dalle 12 alla Colombera per pranzo No Tav
dalle 17 ai cancelli della centrale elettrica di Chiomonte
Roma– dalle 11 alle 15 presidio in Piazza Adriana

Ancora una volta, si parte e si torna insieme!