post — 14 dicembre 2014 at 23:48

Lo dice anche il Musinè: NOTAV LIBERI!

da Spinta dal Bass – Questa mattina, sul monte Musinè, la prima montagna all’ingresso della Val di Susa, è comparsa una nuova enorme scritta a fianco dell’ormai storica e profetica tav=mafie. Poche lettere che sono però il concreto segno della solidarietà della Valle per Chiara, Claudio, Mattia e Niccolò in attesa della sentenza.