post — 11 aprile 2013 at 23:54

Lavoro mortale: operaio ucciso da un Frecciarossa a Roma Tirburtina

7dfa6452cbbff6303f39dfd5534d1a23_LDa Contropiano – Un operaio è stato travolto e ucciso da un treno Frecciarossa, che era in transito alla stazione Tiburtina a Roma. L’uomo indossava una pettorina e stava attraversando i binari. La dinamica dell’episodio non è ancora chiara e si sta cercando di recuperare il corpo, ancora sotto una carrozza. L’operaio, intorno alle 7,50, stava attraversando i binari tra il 12 e il 13, quando è stato travolto da un treno dell’Alta velocità della linea Roma-Milano.
Aumentano dunque, invece di diminuire, gli incidenti mortali nelle Ferrovie dello Stato. La causa? I tagli mostruosi sia al personale che alla manutenzione, per concentrare tutte le risorse sull’alta velocità (alta redditività).