post — 6 luglio 2014 at 13:37

La procura considera più pericolosi i notav che gli ndranghetisti

Leggendo bene l’ordinanza dell’Operazione San Michele saltano all’occhio molte anomalie giudiziarie nell’operato della procura torinese. Lo abbiamo fatto notare più volte, e anche questa volta ecco come per i notav nel tribunale di Torino esiste una corsia preferenziale. Guardate qui la differenza dei tempi di arresto tra i notav e gli ndranghetisti.



clip_image002

 

OMISSIS

clip_image004

L’ordinanza di custodia cautelare degli ‘ndranghetisti, malavitosi, affaristi SI TAV viene eseguita il giorno 1 luglio 2014, ben 87 giorni dopo. Perché? Il pony express faceva sciopero?

clip_image006

OMISSIS

clip_image008

L’ordinanza di custodia cautelare dei NO TAV accusati ingiustamente di terrorismo [cfr. sentenza della Corte di Cassazione del 15/5/2014] viene eseguita il 9 dicembre 2013 QUATTRO giorni dopo.

QUALCOSA NON QUADRA.

I NO TAV SONO PIU’ PERICOLOSI DELLA ‘NDRANGHETA?