media, post — 4 febbraio 2012 at 18:11

Il vento della Val Susa arriva a Lambrate [GUARDA VIDEO + volantino]

da milanoinmovimento.com Finalmente alla stazione di Lambrate arriva il vento della Val Susa.

Il Collettivo Lambretta lo attraversa e porta la solidarietà a Nic, Mau, Marcelo, Lollo. Un appoggio a suon di striscioni e attacchinaggi perché non ci siano più dubbi sulla porcata che il Tav rappresenta, perché non ci siano più fraintendimenti, perché i silenzi che i media stanno riservando a questi arresti e al larghissimo consenso popolareche raccoglie siano frantumati dalla vera informazione, dal perché noi non ci stiamo a relegare tutto a un problema di ordine pubblico: il Tav è oggettivamente e realmente osteggiato da tantissime persone (e ancora di più) da nord a sud, da anziani e bambini, dalla montagna al mare, passando per la pianura. Siamo con Nic e con tutti gli altri arrestati perché la loro lotta è quella di chiunque e noi li sosterremo finché sarà necessario, continueremo a gridare, cantare, andare in bicicletta, camminare con scopa e secchio, scrivere, pubblicare, divulgare, informare…Numerose, colarate e frizzanti saranno le numerose iniziative che ci aspettano e che speriamo saranno attraversate da tutti e tutte. Sarà nostra premure accompagnare Nic, Mau, Lollo e Marcelo in questa inferno in “gabbia” fino a quando non verrà loro riconosciuto il diritto di potersi difendere e preparare la difesa in libertà come meritano.