media, post — 17 marzo 2016 at 09:55

I No Tav con obbligo di firma vengono accompagnati in caserma

A seguito delle misure cautelari applicate ai No Tav nei giorni scorsi (ricordiamo quattro arresti domiciliari e quattro obblighi di firma giornalieri) e delle pesanti vessazioni subite, la valle dimostra la sua solidarietà. Perché dei carabinieri non ci si fida e non li si lascia soli nell’adempimento del loro obbligo quotidiano.

CHI SEMINA TERRORE RACCOGLIE TEMPESTA
ORA E SEMPRE NO TAV

Tags