post — 8 ottobre 2015 at 18:50

Gli eurodeputati in visita in Valsusa: “LE UNICHE VIOLENZE DALLE FORZE DELL’ORDINE”

12118888_10207574723985376_304112953434292004_nI cinque Deputati Europei, che sono stati accompagnati sabato 3 ottobre 2015 da circa quaranta attivisti No TAV in Val Clarea a visitare il cantiere della galleria geognostica del TAV dall’alto, hanno rilasciato da Bruxelles il seguente Comunicato:

In relazione alle notizie circolate a riguardo della visita dei Deputati Europei nei pressi del cantiere della galleria geognostica del Tav, con particolare riguardo a presunti feriti tra le file delle forze dell’ordine, gli europarlamentari presenti – Movimento 5 Stelle e Altra Europa con Tsipras – precisano che :

– le uniche azioni di forza sono state esercitate dalle stesse forze dell’ordine nei confronti di cittadini, nemmeno giovanissimi, che hanno riportato contusioni e ferite realmente documentabili,

– a seguito di ordinanza del Prefetto, le forze dell’ordine presenti non erano a presidio del cantiere della galleria geognostica del Tav, ma di limitrofi terreni privati impedendovi di fatto anche l’accesso ai proprietari,

– il diniego forzoso di accesso ad aree periferiche non fa altro che peggiorare un clima già teso,

– il Prefetto di Torino, che era a conoscenza della visita già annunciata nelle precedenti settimane, non ha provveduto a informare i Deputati Europei dell’ordinanza in corso, impedendo di fatto la loro visita.

Il video a questo link https://youtu.be/vGdhAMnFITw mostra chiaramente chi ha commesso episodi di violenza: le forze dell’ordine.

Movimento 5 Stelle

Daniela Aiuto, Tiziana Beghin, Eleonora Evi, Marco Valli

L’altra Europa con Tsipras

Eleonora Forenza

(Da Presidio Europa)