post — 18 aprile 2013 at 23:56

Giacu in Clarea: tropa bruta gent en Clarea staseira

Schermata 2013-04-18 a 23.54.55Personaggi sgraditi stasera già in quel di Giaglione.
Le lunghe orecchie che tutto spiano attendevano appostate i Folletti già tra le case intorno al campo sportivo.
” Anduma nen, tropa bruta gent en Clarea staseira ! ”
Ma Giacu attende in Clarea e , quindi ,i Folletti non demordono e agili si incamminano per altra via , sconosciuta agli uomini che vengono dal pollaio.
E da lassù , luogo impervio e noto solo agli animali del bosco, i Folletti hanno potuto osservare indisturbati la follia degli uomini prigionieri del recinto , il loro andirivieni alla vista di strane luci sulla montagna. L’assoluta paralisi di qualsiasi parvenza di lavoro da cantiere e una grande apprensione ( ca l’abiu paura ? ) nel sentirsi osservati da occhi invisibili.