post — 8 febbraio 2014 at 15:27

Erri de Luca: in Val di Susa siamo arrivati alla magistratura sperimentale

erri “in Val di Susa siamo arrivati alla magistratura sperimentale. Esplora i confini dell’arbitrio: inventare il reato di terrorismo per il danneggiamento di un cantiere e’ il traguardo simile a chi va a svuotarsi l’intestino nelle ortiche.

La penale della somma di 221 mila euro, con riscossione a tagliola di scadenza ravvicinata, e’ la prima estorsione contro un comitato di lotta.

Ma si puo’ esplorare quanto si vuole con la Val di Susa: lo sventramento sara’ fermato, la tav all’amianto non si fara’.

Un abbraccio caloroso al popolo della Val di Susa,

Erri”