post — 9 dicembre 2017 at 13:27

Domenica 10/12, presidio sotto al carcere. Alice, Umberto e Cesare liber* subito!

La notte dell’8 dicembre Alice, Umberto e Cesare sono stati arrestati in un’imboscata della Digos a ridosso delle reti del cantiere. Si stava svolgendo un’iniziativa di lotta No Tav, contro il cantiere della devastazione, partecipato da centinaia di attivisti del movimento.

La giornata, ieri dedicata al movimento No Tap, è una di quelle che ogni anno il movimento ricorda scendendo in strada, perché molta strada è stata fatta ma tanta ancora ce n’è da fare.

Alice, Umberto e Cesare sono giovani generosi, da anni presenti nella nostra lotta in maniera appassionata.

Li vogliamo liberi il prima possibile, per ripercorrere insieme i sentieri di questa valle.

Lanciamo pertanto un presido domani, domenica 10 dicembre sotto il Carcere delle Vallette di Torino.

Appuntamento alle ore 18 al capolinea del 3.

Alice, Umberto e Cesare liber* subito!