post — 24 agosto 2016 at 14:34

Dalla Val di Susa alle popolazioni colpite dal terremoto. Non lasciamo da solo nessuno.

terremoto

 

In seguito al sisma che nella notte ha colpito il centro Italia , come movimento No Tav abbiamo deciso di fare una raccolta di materiali di prima necessità.

Da sempre come movimento lottiamo per la salvaguardia del territorio e in casi come questo non possiamo che aiutare in prima persona la popolazione colpita dalla tragedia e ribadire che i fondi destinati per l’alta velocità  dovrebbero essere utilizzati per la messa in sicurezza di tutti i territori.

I punti di raccolta per ora saranno due :

 

– La Credenza di Bussoleno ( negli orari di apertura. Per info Andrea 3287535300)

– Caffè Basaglia a Torino (chiamare Macaco al 347 3352631)

 

Il materiale che al momento serve sono :

COPERTE

VESTITI (in buono stato)

MATERIALE PER L’IGIENE PERSONALE

ACQUA E CIBI A LUNGA CONSERVAZIONE