post — 19 dicembre 2014 at 20:05

Corteo a Bussoleno dopo la sentenza (VIDEO)

Bussoleno-sera-No-Tav-620x264

Mercoledì sera il Movimento No Tav si è dato appuntamento nella Piazza del Mercato a Bussoleno ed ha manifestato per le strade del paese dopo la sentenza che in mattinata ha visto cadere l’accusa di terrorismo ai danni Chiara, Claudio, Nicolò e Mattia.

Nonostante l’inaccettabilità di una condanna a 3 anni e 6 mesi per un compressore bruciato, è palesemente caduto il castello di menzogne costruito da Caselli in primis e dai suoi galoppini poi. Oggi la Procura torinese se ne esce con le ossa rotte e la credibilità a zero, anche se siamo sicuri che da bravi mastini attaccati all’osso faranno di tutto per non perdere la presa e, infatti, hanno già annunciato il ricorso in appello.

In attesa del tribunale del riesame per Lucio, Francesco e Graziano che si terrà lunedì, quella di mercoledì sera è stata un’occasione per rilanciare la solidarietà e riaffermare come resistendo sui sentieri di montagna, abbiamo imparato ad affrontare ogni battaglia, insieme.

Qui di seguito pubblichiamo il video di R.C. Bertiond pubblicato su tgvallesusa.it