post — 16 gennaio 2013 at 20:21

Arresto post manifestazione no Monti di Torino

Riceviamo e pubblichiamo

Cari amici e amiche,
vi scrivo per informarVi che ieri è stato arrestato Franco Pellegrino. Chiunque abbia frequentato il campeggio Garavella durante il 2011 o il 2012 se lo ricorderà: un signore silente, magro, dai lunghi capelli bianchi e dalla barba fluente, amico di Cristina di Torino (sempre vestita in viola).
Franco è stato preso nel pomeriggio di ieri, dopo la manifestazione a Porta Susa, dove è stato probabilmente riconosciuto e seguito per tutto il giorno; fino a quando, rimasto solo, e stato intecettato e prelevato alla fermata del tram. Le accuse sono ancora poco chiare, ma riferite a un episodio, che io non conosco, successo durante il presidio di solidarietà a dei compagni carcerati a Cuneo durante l’estate scorsa. Al di la delle sue personali responsabilità, che, ripeto, non conosco, ci tenevo a farmelo sapere in quanto si tratta di una persona mite e gentile, la cui colpa principale è quella di aver intrapreso questa lotta. Una repressione dura e energica ci sta colpendo, in tante forme. Serriamo le file e nervi saldi. Se volete scrivergli:

Franco Pellegrino

Carcere di Cuneo

Via Roncata 75  12100

Cuneo