post — 13 luglio 2013 at 00:28

Anonymous&NoTav: si lotta dappertutto

anonymousIl dibattito che si terrà quest’oggi al campeggio di Venaus h 18.30: “Inside Anonymous: gli hack-tivisti a fianco del No Tav” incontro con Carola Frediani, autrice dell’inchiesta “Dentro Anonymous. Viaggio nelle legioni di cyber-attivisti” (preceduto da un workshop sulla sicurezza digitale), avrà la capacità di discutere, a partire dall’autrice del libro più veritiero su Anonymous Carola Frediani, di come due entità riescano a lottare insieme e parlare linguaggi comuni, creandosi un campo di battaglia ocme quello dell’informazione. I super tecnologici hacker e i montanari della Val Susa, comunicano, lottano e utilizzano moltissimi sistemi simili e utili gli uni agli altri più di quanto si possa immaginare.

Per questo, incolliamo qui di seguito alcuni articoli di archivio su questa affinità

Leggi anche

Val Susa chiama Italia: i media come campo di battaglia

 Intervista (integrale) tratta da A sarà düra. Storie di vita e di militanza no tav, a cura del centro sociale Askatasuna, Edizioni Derive Approdi, al collettivo  InfoFreeFlow(@infofreeflow )di Bologna, focus group e percorso di attivismo sulle tematiche dell’hacking e dei diritti digitali.