post — 19 gennaio 2015 at 18:29

Anche dalla Valle di Susa: Emilio resisti!

39951_10150271810795008_517565_nIn queste ore Emilio, compagno notav  ed antifascista di Cremona, sta combattendo tra la vita e la morte in seguito ad un aggressione fascista avvenuta ieri pomeriggio a Cremona da parte di un gruppo di militanti di Casa Pound contro il centro sociale Dordoni di cui Emilio fa parte.

Conosciamo bene Emilio, è venuto tantissime volte in Valle di Susa portandoci supporto e quel saper fare che la sua città ha sempre donato alle nostre lotte.

Emilio è in coma da ieri e quello che è avvenuto è una vera e propria aggressione di stampo fascista, vile e infame, in piena regola . Da Cremona hanno indetto per questo sabato una manifestazione nazionale antifascista alla quale invitiamo a partecipare tutti e tutte.

Oggi dalle 18 davanti alla sede dell’Anpi in via Traforo a Bussoleno, si terrà un presidio antifascista, per dire tutti insieme #EmilioResisti

qui  il comunicato Anpi Bussoleno – Foresto – Chianocco