post — 6 giugno 2012 at 15:49

Alba VIDEO sugli arresti dei notav Pinucia e Jack: 7/6 PRESIDIO DAVANTI AL TRIBUNALE

GIOVEDÌ 7 GIUGNO ORE 12:00 DAVANTI AL TRIBUNALE DI ALBA (CN) PRESIDIO IN SOLIDARIETÀ A PINUCCIA E JACK

Martedì 5 giugno ad Alba davanti agli stabilimenti Miroglio ha avuto luogo un’iniziativa di protesta degli operai del gruppo tessile giunti da Taranto per ottenere il ritiro dei provvedimenti di messa in mobilità di 225 dipendenti. Alcun* albesi e braidesi hanno presenziato con l’intenzione di portare solidarietà e fare conoscenza. È stata sufficiente l’intenzione di scrivere uno striscione a far balzare all’istante le forze dell’ordine comandate dal capitano Nicola Ricchiuti , una vigorosa richiesta di documenti accompagnata da strattonamenti e spintoni che hanno causato la caduta di Pinuccia. L’attenzione si concentra in particolare su Jack e Pinuccia malamente trattenuti e sui compagni intorno tra cui i delegati pugliesi dello slai cobas, i primi due ammanettati e continuamente provocati vengono tratti in arresto, gli altri sette trasportati in caserma dove subiranno una perquisizione. Non sono mancate intimidazioni, identificazione e perquisizione a chi filmava la scena. Non sono mancate le infamate della CGIL, che all’inizio della mattinata ha voluto chiarire al capitano chi era con loro e chi no.

Jack e Pinuccia attualmente ai domiciliari, giovedì mattina saranno processati per direttissima per resistenza a pubblico ufficiale.

L’appuntamento è alle 12:00 davanti al tribunale per un presidio di solidarietà a loro ed alla lotta degli operai Miroglio.